Cronaca Morbegno

Vandali no vax in azione nella notte a Morbegno

Comparse dopo la notte alcune scritte contro la campagna vaccinale, Mario Draghi e la Chiesa. Ignoto l'autore

A Morbegno c'è chi ha deciso di esternare il proprio disappunto sulla vaccinazione di massa contro il covid-19 imbrattando i muri del Cinema Pedretti. Durante la notte scorsa, infatti, ignoti armati di bomboletta spray (evidentemente no vax) hanno reso pubblico il loro disappunto sulla gestione da parte del Governo italiano della pandemia ancora in corso.

Nel mirino dei protestanti il premier Mario Draghi, colpevole, secondo gli autori, di far parte della Massoneria, anche la Chiesa, additata come "moscia" nelle sue posizioni pubbliche. Una bandiera tricolore, lasciata ai piedi della scritta "Svegliati Italia", riporta all'orgoglio patriottico. Con goliardia si è deciso di denigrare la campagna vaccinale seppur le scritte non siano state concluse a causa della presenza di un tubo pluviale sul muro del cinema.

Le scritte sui muri arrivano a poche ore dall'ultima conferenza stampa in cui il Presidente del Consiglio, accompagnato dai ministri Speranza, Giovannini, Bianchi e Gelmini, ha fatto il punto sull'andamento della campagna vaccinale, sul ritorno a scuola in presenza, sull'economia, sui trasporti e la politica estera. 

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/MkJaJ8nZDaI" title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali no vax in azione nella notte a Morbegno

SondrioToday è in caricamento