Lungo intervento / Tartano

Val Tartano, giovane si infortuna a una gamba: per i soccorsi impiegati due elicotteri

La 22enne è stata trasportata in codice giallo all'ospedale di Sondrio

È cominciato stamattina alle 9:30 ed è finito alle 14:30 l’intervento di soccorso per una escursionista, una ragazza di 22 anni che si era fatta male a una gamba nei pressi del bivacco Gusmeroli, in Val Tartano.

La centrale ha mandato sul posto le squadre territoriali del Soccorso alpino, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, e il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza. Dalla base di Venegono, in provincia di Varese, è decollato l’elicottero della Guardia di finanza, che ha messo a disposizione il mezzo per il trasferimento dei soccorritori e li ha portati in quota.

Poi l’elisoccorso di Milano di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza ha portato sul posto l’équipe sanitaria per la valutazione da parte di medico e infermiere. L’intervento si è concluso nel primo pomeriggio con il trasporto proprio in elicottero della ragazza all'ospedale di Sondrio, dove la giovane è giunta in codice giallo, quello di media gravità, attorno alle 13,15.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val Tartano, giovane si infortuna a una gamba: per i soccorsi impiegati due elicotteri
SondrioToday è in caricamento