rotate-mobile
Tragica escursione

E' un 59enne bergamasco l'uomo morto oggi in Val di Mello

Impegnato a scalare una cascata di ghiaccio è caduto per ragioni ancora in corso d'accertamento

E' un uomo del 1963, residente ad Almenno San Salvatore, località in provincia di Bergamo, l'uomo morto oggi in Val di Mello.

L.G., queste le iniziali della vittima del tragico incidente, stava scalando con altre persone una cascata di ghiaccio all’Alpe Pioda, a una quota di 1700 metri, quando è caduto. La dinamica dell’incidente è in fase di ricostruzione. Immediata la richiesta di soccorso, giunta intorno alle 13: la centrale ha inviato l’elisoccorso di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, decollato dalla base di Caiolo; il medico, però, non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Sono intervenuti anche il Soccorso alpino, Stazione di Valmasino della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna del Cnsas e i militari del Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, che si sono occupati anche dei rilievi. Il recupero del corpo è terminato intorno alle 15:15.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' un 59enne bergamasco l'uomo morto oggi in Val di Mello

SondrioToday è in caricamento