Droga: 18enne di Mello ai domiciliari per spaccio

Il giovane operaio è stato fermato per un controllo dai Carabinieri a Traona, a bordo della propria automobile

I Carabinieri del Nucleo Operativo di Chiavenna, nell’ambito di un’operazione di servizio volta al contrasto del consumo e dello spaccio stupefacenti, hann tratto in arresto S.D.M., giovane 18enne italiano, operaio, residente a Mello. Il giovane è stato fermato nel pomeriggio dello scorso 7 luglio dai militari lungo la via Valeriana (Strada Provinciale 4) di Traona a bordo della propria automobile.

Considerato che era conosciuto come assuntore di sostanze stupefacenti, è scattato il controllo. I Carabinieri hanno dovuto smontare alcune parti dell’auto per arrivare al nascondiglio predisposto dal giovane. Venivano quindi rinvenuti circa 40 grammi di hashish, in parte già suddivisa in piccole dosi pronte ad essere spacciate.

Dopo aver esteso il controllo all’abitazione del giovane, sono scattate le manette. È stato sequestrato anche il denaro contante che il ragazzo aveva con sé, banconote di piccolo taglio, verosimilmente provento dello spaccio.

Dell’arresto veniva informato il PM di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sondrio, d.ssa Elvira Antonelli, disponeva l’immediata collocazione dell’arrestato presso la propria abitazione, in regime di “arresti domiciliari”.

Nella mattinata di oggi, mercoledì 10 luglio 2019, presso il Tribunale di Sondrio, il GIP ha convalidato l’arresto ed ha disposto l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di
presentazione alla P.G.

L’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti in Valchiavenna e fondo Valle continua incessantemente da parte dei Carabinieri della Compagnia di Chiavenna e delle Stazioni dipendenti sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox mobili in Lombardia: ecco dove questa settimana

  • Tirano: Gruppo Maganetti diventa B Corp, è la prima società di logistica in Europa

  • Coppa del Mondo, Elena Curtoni vince nella discesa libera di Bansko

  • Quaranta morti sulle strade valtellinesi in soli tre anni, in Prefettura riunito un osservatorio

  • Il Giro d’Italia Giovani Under 23 fa tappa in Valtellina e Valchiavenna

  • Sondrio, controlli alla stazione ferroviaria: la polizia ritrova 232 grammi di marjuana in un muro

Torna su
SondrioToday è in caricamento