menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio, spacciava eroina in centro: arrestato

R.S., 48enne di Sondrio, da tempo era tenuto sotto controllo

Era tenuto da tempo sotto “controllo” dagli agenti della Polizia di Stato: così  un pregiudicato di Sondrio, quarantottenne R. S.,  nel pomeriggio di ieri,  al termine di un’operazione antidroga, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un servizio di appostamento predisposto a Sondrio, in Piazza Cavour angolo via Dante, gli agenti della Polizia di Stato hanno sorpreso il quarantottenne R. S., di Sondrio, pregiudicato, mentre cedeva una dose di 0,76 grammi di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, ad un cinquantanovenne pregiudicato, di Montagna in Valtellina; un terzo pregiudicato, trentasettenne, di Piateda, alla vista degli operatori, consegnava spontaneamente agli agenti operanti una dose di grammi 0,65 di  sostanza stupefacente del tipo “eroina”, ammettendo di averla ricevuta poco prima dal quarantottenne.

Per i due giovani acquirenti della sostanza stupefacente, è scattata la segnalazione in Prefettura quali assuntori e la sanzione amministrativa prevista.

R. S., tratto in arresto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva collocato agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento