Cosio Valtellino, scivola nel bosco al buio: soccorso 65enne

Una brutta caduta che inizialmente ha fatto temere il peggio

Immagine d'archivio

Intervento del soccorso alpino nella serata di mercoledì 18 novembre 2020, per un uomo di 65 anni infortunatosi nei boschi sopra l’abitato di Cosio Valtellino. Si trovava lungo il sentiero ma è scivolato ed è finito in una valletta, dove scorre un torrente. Una persona lo ha sentito chiedere aiuto e quindi ha allertato i soccorsi. Una brutta caduta, avvenuta intorno alle 18:30, quando il buio della sera era già sceso.

Sul posto il Cnsas, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, i Carabinieri, i Vigili del fuoco e la Croce Rossa di Morbegno. L’uomo è stato raggiunto, valutato e poi trasportato fino all’ambulanza. Le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita, si trova ricoverato presso l'ospedale di Sondrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Nonna Maria, la valtellinese di ferro: a 101 anni ha sconfitto due volte il covid (e la Spagnola)

Torna su
SondrioToday è in caricamento