menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto nel lecchese, morta la giovane Giada

Fatale lo schianto avvenuto sulla Lecco-Ballabio: trasportata d'urgenza in ospedale, la giovane è deceduta nel corso della giornata di domenica

E' morta nella serata di domenica la giovane Giada Viola Mornelli, 22enne di Pozzuolo Martesana, nel milanese, rimasta coinvolta in un brutto incidente nella tarda serata di sabato mentre viaggiava sulla vecchia Lecco-Ballabio. Troppo gravi i moltemplici traumi riportati dalla giovane nello schianto contro un muro di recinzione all'altezza della curva "delle angurie", al bivio con la strada mandria che porta verso Montalbano.

Ricoverata d'urgenza all'ospedale "Manzoni" di Lecco, Giada è deceduta dopo poco meno di ventiquattro ore di agonia: sin da subito le sue condizioni erano apparse critiche, a differenza di quelle degli altri due occupanti dell'autovettura, trasportati con ferite più lievi ai nosocomi di Erba e Lecco; nessuno degli altri due giovani è infatti in pericolo di vita. Sul posto, dopo l'incidente, si sono portati i Vigili del Fuoco, la Croce Rossa di Valmadrera e la Croce Rossa di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento