menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Sondrio, furiosa lite nel piazzale del centro commerciale: grave 44enne

Il violento scontro in pieno pomeriggio, davanti a numerosi testimoni nel complesso dell'ex area Carini

Si trova ricoverato in gravi condizioni, presso l'ospedale civile di Sondrio, il 44enne rimasto ferito dopo aver violentemente litigato con un altro uomo. L'alterco è avvenuto attorno alle ore 15,30 di martedì 28 gennaio 2020 a Sondrio, in via Tonale, nei pressi del complesso commerciale dell'ex area Carini, davanti a numerosi testimoni.

Uno scontro fisico duro e violento che ha visto i due uomini prendersi per il collo e spingersi in mezzo alla folla.

Stando a quanto riportato dai presenti, il 44enne ferito sarebbe stato spinto con molta foga, tanto da rovinare a terra e picchiare, così, la testa.

L'intervento delle forze dell'ordine

Sul luogo della lite, nel piazzale antistante il supermercato e il cinema multisala, sono subito accorsi gli agenti della Questura congiuntamente ad una ambulanza.

Apparentemente le condizioni del ferito sono apparse gravissime, trovato in una pozza di sangue. Dopo le prime medicazioni il personale medico ha potuto constatare un quadro clinico meno preoccupante tanto che l'uomo è stato ricoverato presso il nosocomio cittadino in codice giallo.

Bloccato dalla polizia l'altro litigante, ora sottoposto ad interrogatorio per fare luce su quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento