menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollette acqua, ancora pochi giorni per aderire al ricorso al TAR

L’Associazione in difesa dei consumatori presenterà un ricorso affinché il servizio di erogazione dell’acqua potabile in provincia di Sondrio sia rispettoso dei diritti dei cittadini

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa a firma del Comitato Coordinamento acqua pubblica della provincia di Sondrio in merito all'azione di classe pubblica sul Servizio Idrico.

"Un poco in ritardo sulla tabella di marcia, il ricorso al TAR, che costituisce la seconda fase della Azione di classe pubblica, verrà presentato ai primi di novembre.  Restano ancora pochissimi giorni  per coloro che volessero dare la loro adesione. Al momento ci sono state 470 adesioni, così distribuite:

-  n°368 singoli utenti/consumatori

-  n° 102 condomini amministrati da  4 amministratori condominiali,  in rappresentanza di oltre  2000  utenze.

Il ricorso verrà presentato dalla Confconsumatori Nazionale al TAR di Milano  ed è stato redatto dagli avvocati Marina Peschiera e Umberto Fantigrossi con la collaborazione di Remo Valsecchi e del Comitato coordinamento acqua pubblica della provincia di Sondrio. Le adesioni si chiuderanno il giorno 31 ottobre 2017.  Per ulteriori informazioni e per gli aggiornamenti si può consultare il sito  www.acquavaltellina.altervista.org  nella sezione "Ricorso al TAR sul Servizio Idrico". Sullo stesso sito, ai primi di gennaio 2018, sarà cura del comitato pubblicare un rendiconto completo delle entrate e delle uscite. Dopo la data del 31 ottobre 2017, per chi lo desiderasse, sarà comunque possibile  versare un libero contributo per le  successive  spese sul C.C bancario del Comitato  al seguente IBAN:  IT28 H085 1552 1400 0000 0011 770"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento