Cronaca Fusine

Si cerca il 20enne scomparso tra le acque dell'Adda

Alcuni passanti hanno visto il ragazzo aggirarsi attorno al ponte che collega Berbenno a Fusine.A dare l'allarme la madre del giovane

Allarme nel tardo pomeriggio di martedì 2 luglio, erano circa le 18,30, per un ragazzo caduto dal ponte dell'Adda che collega Berbenno a Fusine. Secondo la testimonianza di alcuni passanti, sembrerebbe che il ragazzo, un 20enne, poco prima di gettarsi tra le acque del fiume, fosse in uno stato emotivo alquanto scosso.

A dare l'allarme la madre del giovane, anch'essa presente nel momento della caduta e poi ricoverata sotto choc presso l'Ospedale Civile di Sondrio.

Immediata la chiamata ai Carabinieri e ai Vigili del Fuoco che fino in tarda serata hanno scandagliato il tratto di fiume alla ricerca del giovane. Le ricerche sono riprese all'alba di mercoledì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si cerca il 20enne scomparso tra le acque dell'Adda

SondrioToday è in caricamento