Cronaca Gordona

Si stacca un pezzo dal tornio in azione, operaio colpito in faccia. È in gravissime condizioni

L'incidente in una fabbrica di Gordona. Il 30enne trasportato d'urgenza all'ospedale di Bergamo

L'ospedale "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo (Immagine d'archivio)

Gravissimo incidente sul lavoro questo pomeriggio, attorno alle ore 16,30, in una fabbrica di strutture metalliche di Gordona, in Valchiavenna. Un operaio di 30 anni si trova ora ricoverato in prognosi riservata presso l'ospedale "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo dopo esser stato colpito in faccia dal mandrino inizialmente montato sul tornio su cui stava lavorando.

Fin da subito le condizioni del giovane uomo sono apparse gravi. Sul luogo dell'incidente i soccorritori giunti con un'ambulanza, hanno ritenuto, vista la gravità delle ferite riportate, di trasportare il malcapitato nel nosocomio bergamasco. Ad intervenire per il trasbordo l'elicottero di soccorso Areu di Bergamo.

Da quanto appreso, il lavoratore non dovrebbe essere in pericolo di vita. Per chiarire l'esatta dinamica di quanto accaduto sono all'opera gli ispettori di Ats della Montagna, coadiuvati dai carabinieri della compagnia di Chiavenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si stacca un pezzo dal tornio in azione, operaio colpito in faccia. È in gravissime condizioni

SondrioToday è in caricamento