Addio a Rezio Donchi, storico fondatore dell'Accademia del Pizzocchero di Teglio

Molto conosciuto ed apprezzato per il suo impegno. Aveva 85 anni

Rezio Donchi (Foto di L'Accademia del Pizzocchero di Teglio/Fb)

Nella mattinata di sabato 28 novembre 2020, nella sua casa di Teglio, è spirato Rezio Donchi, storico fondatore dell'Accademia del Pizzocchero di Teglio, di cui era stato presidente fino al 2016. Donchi aveva 85 anni ed è stato colto da un infarto.

Per anni dirigente della Quadrio Costruzioni, era molto conosciuto per il suo impegno nella comunità tanto che nel 2012 era stato insignito del riconoscimento del Tellino d'oro.  Tra i vari, l'impegno per far conoscere il piatto tipico di Teglio, con la "sua" Accademia, lo aveva portato in tutto il mondo come ambasciatore gastronomico e oltre che del territorio della provincia di Sondrio. Tanti in queste ore si stanno stringendo attorno alla famiglia.  

L'Accademia del Pizzocchero di Teglio

«Con i ristoratori di Teglio ed un gruppo di amici, fondò nel 2002, l'Accademia del Pizzocchero, rivelatasi, un eccezionale veicolo di promozione del nostro prelibato piatto tellino. Ciao Rezio, grazie per quanto hai fatto per l'Accademia e per tutta la comunità di Teglio» hanno commentato dall'Accademia del Pizzocchero di Teglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovata senza vita nell'Adda la donna di Buglio in Monte scomparsa domenica

  • Sondrio in lutto per la morte di Stefania Barcio

  • Fusine, si cerca nell'Adda una 50enne scomparsa da casa

  • In auto con la droga insieme al loro neonato di 5 mesi: denunciati due giovani di Sondalo

  • Corruzione e truffa aggravata, nei guai ex primario del Morelli di Sondalo

  • Covid, un nuovo focolaio nel reparto di Neurologia dell'ospedale di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento