menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Melloblocco grazie di esistere”

Stefano Scetti: “In valle tutto sta procedendo come previsto e nei prossimi giorni, complice il bel tempo in arrivo, ci sarà una pacifica invasione colorata”

Partito il Melloblocco 2017, che ricordiamo si svolgerà in Val di Mello fino a domenica 14 maggio, arriva il primo, parziale, ma importante bilancio, dopo le prime due giornate del grande raduno internazionale di bouldering.

Mentre si sta sviluppando l'enorme programma preparato dal comitato organizzatore, viene naturale festeggiare per avere salvato un evento in grado di creare il tutto esaurito in Val Masino in un periodo di bassa stagione.

Dopo la paura di qualche mese fa che il territorio e tutta la Valtellina potessero perdere una manifestazione apprezzata in tutti i continenti, in queste ore si sta invece celebrando il festival dell'arrampicata più grande del mondo.

Tutti gli operatori locali infatti sono impegnati nell'accoglienza di questa straordinaria comunità, che dal 2004 si dà appuntamento nella Yosemite italiana.

Stefano Scetti dell'organizzazione non trattiene entusiasmo e soddisfazione: “in valle tutto sta procedendo come previsto e nei prossimi giorni, complice il bel tempo in arrivo, ci sarà una pacifica invasione colorata”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento