menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattava e picchiava la moglie: arrestato 51enne

L'uomo, residente nel sondriese, era già stato colto in flagranza di reato

Nella mattinata di oggi, giovedì 13 aprile, gli agenti della Squadra Mobile e della Squadra Volante della Questura di Sondrio hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso, su richiesta della Procura della Repubblica, dal G.I.P. del Tribunale di Sondrio nei confronti di un cinquantunenne, pluripregiudicato residente nel Sondriese.

L’uomo si è reso responsabile, negli ultimi periodi, di diversi episodi di violenza nei confronti della moglie, per i quali era stato indagato per il reato di maltrattamenti in famiglia e in un’occasione anche arrestato, dagli agenti della Volante, nella flagranza del reato e successivamente scarcerato. Lo stesso, che risultava destinatario di un provvedimento giudiziario di divieto di avvicinamento alla donna a meno di 500 metri, ha continuato nella sua condotta che, vista la pericolosità, ha determinato il magistrato all’adozione di questa ulteriore misura coercitiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento