Valdidentro, campus scolastico di Isolaccia: al via due importanti interventi da realizzare in estate

«Questo massiccio intervento consentirà di raggiungere un doppio vantaggio: un maggior comfort nelle aule e un notevole risparmio energetico» spiega l'Assessore ai lavori pubblici del Comune di Valdidentro, Ivano Schivalocchi. 

Terminato l'anno scolastico, a Valdidentro hanno subito preso il via due importanti interventi presso il campus scolastico di Isolaccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo intervento riguarda la riqualificazione energetica dell’intero campus mediante la posa di un nuovo cappotto termico e la sostituzione dei serramenti in legno che consentirà di ottenere un notevole risparmio sulla gestione ordinaria degli immobili, visti gli elevati consumi di carburante attuali; per la realizzazione del cappotto e dei nuovi serramenti verrà anche sfruttato il conto termico che renderà possibile un ulteriore risparmio di risorse. L'importo complessivo dei lavori è di euro 650.000.

Il secondo intervento riguarda invece la realizzazione di due nuove aule scolastiche, di un’aula di informatica e dei relativi servizi igienici nell’area posta al piano sottotetto, ampliata a seguito dell’aumento dei volumi ottenuto grazie ai lavori di rifacimento del tetto portati a termine l’estate scorsa; questi spazi aggiuntivi andranno a soddisfare la crescente esigenza di spazio sorta anche a seguito della chiusura del plesso scolastico di Semogo. Questo secondo intervento ammonta invece a euro 300.000.

«Questo massiccio intervento al campus scolastico di Isolaccia ci consentirà di raggiungere un doppio vantaggio: in primo luogo un maggior comfort nelle aule, dato che attualmente la struttura presenta delle problematiche a livello di riscaldamento legate alla presenza di serramenti e isolamento non adeguati», spiega l'Assessore ai lavori pubblici del Comune di Valdidentro, Ivano Schivalocchi.  «Inoltre ci consentirà di avere un notevole risparmio energetico negli anni futuri, visti gli ingenti costi sostenuti per il riscaldamento dell’edificio».

«I lavori verranno realizzati durante i mesi estivi, con un termine di completamento previsto per il mese di settembre» precisa sempre Schivalocchi. «In questo modo possiamo garantire la ripresa regolare delle attività scolastiche».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Lombardia in arrivo più restrizioni: stop a sport amatoriali e lezioni a distanza alle superiori

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Incidente mortale in Val Grosina, cade nel dirupo con il trattore: morto 53enne

  • Coronavirus, l'allarme dei medici e infermieri: «Se arriva la seconda ondata, la Lombardia non è pronta»

  • Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di Regione Lombardia: più limitazioni per i bar e stop allo sport di contatto

  • Coronavirus a scuola, altre classi in isolamento a Bormio e Sondrio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento