menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dubino, identificato e denunciato un pirata della strada

Nei guai M.O. che domenica aveva provocato un incidente ferendo due ciclisti

È stato riconosciuto e denunciato il pirata della strada che secondo la polstrada avrebbe provocato un incidente nel territorio comunale di Dubino nel quale sono rimasti feriti due ciclisti.

Nei guai è finito M.O., di anni 63, residente in provincia. L’uomo è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria per fuga a seguito di incidente con danni a persone ed omissione di soccorso.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto effettuata dagli agenti della Polstrada di Mese l’incidente è avvenuto alle 12,30 di domenica  in località Nuova Olonio. Mentre viaggiava sulla Strada Provinciale 4 il conducente di un’autovettura Fiat Panda aveva urtato con lo specchio retrovisore destro il manubrio della bicicletta condotta da un 51enne residente in provincia. Dopo l’impatto il ciclista era rovinato a terra ed era stato poi travolto da un’altra bicicletta che era nella sua scia. In sella si trovava un 41enne, anch’esso  residente in provincia. Entrambi i ciclisti avevano riportato lesioni. Il conducente della Panda, incurante dell’accaduto,  aveva omesso di fermarsi e prestare soccorso alle persone ferite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento