Sondrio, distributore automatico di cannabis light accessibile ai minorenni: il sequestro dei carabinieri

La vendita era libera, senza dover dimostrare la maggiore età con la tessera sanitaria. Aperto un fascicolo d'inchiesta

Distributore automatico di cannabis (Immagine d'archivio)

Nei giorni scorsi i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sondrio hanno posto sotto sequestro una quarantina di bustine contenenti inflorescenze di cannabis light, contenute, per essere vendute, ad un distributore automatico. Una vendita costante, 24 ore su 24, come nel caso di sigarette, snack e bibite.

L'intervento, nel punto vendita sito in piazzale Bertacchi, antistante la stazione ferroviaria del capoluogo valtellinese, è avvenuto in seguito alla segnalazione di alcuni genitori preoccupati dal fatto che, contrariamente dai distributori di tabacchi, non fosse necessario inserire la tessera sanitaria per l’acquisto delle inflorescenze.

Un libero accesso alla cannabis light confezionata in tre tipologie (con dosi da 10 e 18 euro con uno o due grammi di infiorescenze) che ne permetteva l'acquisto anche ai soggetti minorenni. 

Le indagini

Intanto la Procura di Sondrio ha aperto un fascicolo: l’ipotesi di reato è spaccio di sostanze stupefacenti. Stando alla normativa vigente, seppur la sostanza venduta fosse prima di qualunque effetto psicotropo, ne è vietata la vendita ai minori di 18 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In passato, lo stesso punto vendita automatico era già stato al centro di alcune polemiche per la vendita incondizionata di bevande alcoliche. Anche in quell'occasione le forze dell'ordine ne avevano proibito la vendita, obbligando i proprietari dello shop a ritirare gli alcolici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Lombardia in arrivo più restrizioni: stop a sport amatoriali e lezioni a distanza alle superiori

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Coronavirus a scuola, tre nuove classi (con le insegnanti) in isolamento a Livigno

  • Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di Regione Lombardia: più limitazioni per i bar e stop allo sport di contatto

  • Maxi truffa da 100mila euro, nei guai azienda agricola del Sondriese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento