menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Distributore automatico di cannabis (Immagine d'archivio)

Distributore automatico di cannabis (Immagine d'archivio)

Sondrio, distributore automatico di cannabis light accessibile ai minorenni: il sequestro dei carabinieri

La vendita era libera, senza dover dimostrare la maggiore età con la tessera sanitaria. Aperto un fascicolo d'inchiesta

Nei giorni scorsi i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sondrio hanno posto sotto sequestro una quarantina di bustine contenenti inflorescenze di cannabis light, contenute, per essere vendute, ad un distributore automatico. Una vendita costante, 24 ore su 24, come nel caso di sigarette, snack e bibite.

L'intervento, nel punto vendita sito in piazzale Bertacchi, antistante la stazione ferroviaria del capoluogo valtellinese, è avvenuto in seguito alla segnalazione di alcuni genitori preoccupati dal fatto che, contrariamente dai distributori di tabacchi, non fosse necessario inserire la tessera sanitaria per l’acquisto delle inflorescenze.

Un libero accesso alla cannabis light confezionata in tre tipologie (con dosi da 10 e 18 euro con uno o due grammi di infiorescenze) che ne permetteva l'acquisto anche ai soggetti minorenni. 

Le indagini

Intanto la Procura di Sondrio ha aperto un fascicolo: l’ipotesi di reato è spaccio di sostanze stupefacenti. Stando alla normativa vigente, seppur la sostanza venduta fosse prima di qualunque effetto psicotropo, ne è vietata la vendita ai minori di 18 anni.

In passato, lo stesso punto vendita automatico era già stato al centro di alcune polemiche per la vendita incondizionata di bevande alcoliche. Anche in quell'occasione le forze dell'ordine ne avevano proibito la vendita, obbligando i proprietari dello shop a ritirare gli alcolici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento