Cronaca Castione Andevenno

Ultraleggero precipitato, l'agenzia nazionale per la sicurezza del volo apre un'inchiesta

Un investigatore dell'agenzia stessa è stato inviato in Valtellina per un sopralluogo operativo

Foto d'archivio

Continuano le indagini per appurare le cause di quanto accaduto nella mattinata di sabato 21 agosto, quando un ultraleggero è precipitato nel territorio comunale di Castione Andevenno. L'incidente ha causato varie ferite al pilota, un 49enne, ora ricoverato a Sondalo.

Sull'incidente indaga anche l'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo: "Con riferimento all’incidente occorso nella mattinata del 21 agosto all’elicottero ultraleggero marche di identificazione I-C768, presso Castione Andevenno, - si legge sul sito dell'agenzia stessa - l’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) informa di aver aperto un’inchiesta di sicurezza ed inviato sul posto un proprio investigatore per svolgere il sopralluogo operativo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultraleggero precipitato, l'agenzia nazionale per la sicurezza del volo apre un'inchiesta

SondrioToday è in caricamento