Paura a Bormio, 18enne cade per 8 metri dalla passerella sopra il torrente Frodolfo

Le condizioni del giovane sono gravi ma non dovrebbe essere in pericolo di vita

Erano le 22.25 di sabato 28 dicembre quando, per motivi ancora da stabilire, un ragazzo di 18 anni è caduto dalla passerella che a Bormio sovrappassa il torrente Frodolfo. Importante il volo compiuto dal giovane, rovinato sul marciapiede sottostante dopo una caduta di circa 8 metri.

Prontamente attivati i soccorsi che in poco tempo hanno raggiunto il giovane ferito. Sul posto i vigili del fuoco di Valdisotto, coadiuvati da un elicottero Areu alzatosi da Brescia.

L'episodio simile a Sondrio

Il ragazzo si trova ora ricoverato in codice giallo presso l'ospedale Morelli di Sondalo. Le sue condizioni sono gravi ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Coronavirus a scuola, tre nuove classi (con le insegnanti) in isolamento a Livigno

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Livigno annuncia l'apertura della stagione invernale 2020-2021

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento