Scende dal finestrino del treno in corsa, 18enne in ospedale

Una giovane di Prata Camportaccio, di ritorno a casa dopo il sabato sera, dopo essersi addormentata sul convoglio mancando la fermata giusta, ha deciso di fare da sé nonostante il treno non si fermasse

Immagine archivio

Tornava a casa dopo un sabato sera di festa la 18enne di Prata Camportaccio che, la mattina di domenica 16 giugno 2019, è caduta da un treno in corsa picchiando la testa. Stando alle ricostruzioni, la giovane, addormentatasi sul convoglio, non sarebbe scesa alla fermata di casa trovandosi così a Chiavenna. Per fare ritorno alla propria dimora la ragazza avrebbe deciso di rimanere al proprio posto visto che il treno sul quale sedeva sarebbe ripartito alla volta di Colico dopo pochi minuti.

Una corsa però, quella in partenza alle ore 7,39 dalla stazione sulla cittadina capomandamentale della Valchiavenna, che non prevede alcuna sosta alla stazione di Prata. La giovane, probabilmente un habitué delle corse ferroviarie, sapendo che il treno, seppur non fermando, avrebbe rallentato nelle vicinanze del centro abitato di Prata Camportaccio ha così, incautamente, deciso di aprire il finestrino e scendere dal convoglio in corsa.

Una caduta scomposta che ha fatto picchiare la testa alla 18enne sulla massicciata dei binari. È probabile che la ragazza abbia perso conoscenza per qualche istante. Destatasi è comunque riuscita a chiamare i propri genitori i quali, in pochi minuti, le hanno prestato soccorso.

Sul luogo dell’incidente sono accorsi anche i sanitari del 118, l’elicottero alzatosi da Caiolo ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di Mese. La ragazza è stata elitrasportata presso l’Ospedale Moriggia Pelascini di Gravedona dove è ricoverata con una prognosi di 20 giorni.

Nonostante i fatti sembrino piuttosto chiari, anche grazie al racconto della malcapitata, su quanto accaduto stanno indagando i Carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Chiavenna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiavenna in lutto per la tragica morte di Filippo

  • Travolti da una colata di fango, almeno tre morti in Valmalenco

  • Tresenda, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Futuro del Morelli, anche Pedrazzi scrive a Fontana: «Si valuti strategia alternativa»

  • Tresenda, ha un nome la donna ritrovata senza vita nell'Adda

  • Ospedale Morelli, i sindaci di Sondalo e Livigno a Roma dal Vice Ministro alla Salute

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento