rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca

Brutta caduta mentre fa canyoning, paura per una 27enne

Complesse le operazioni di recupero in Val Bodengo

Una 27enne stava praticando canyoning in Val Bodengo quando facendo un salto è caduta, sbattendo violentemente la schiena. È per questo che, nella mattinata di ieri, domenica 23 luglio, sono intervenuti i tecnici del soccorso alpino della stazione di Chiavenna.

Intorno alle ore 10 la centrale di Soreu delle Alpi ha attivato le squadre dopo aver ricevuto la richiesta d'aiuto da parte degli amici presenti. Sono partiti i tecnici del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico e i militari del Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, che l’hanno recuperata con manovre in forra e l’impiego del palo pescante.

Un recupero complesso, a cui ha preso parte anche l'elisoccorso di Bergamo di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza, che ha provveduto alla valutazione medica e al trasporto nell'ospedale bergamasco "Papa Giovanni XXIII". L’intervento si è concluso intorno alle ore 12.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutta caduta mentre fa canyoning, paura per una 27enne

SondrioToday è in caricamento