Bema, fungiat si perde nei boschi

Il 42enne si è perso in un luogo impervio

Trovato e recuperato in poco più di due ore un cercatore di funghi. L’uomo, 42 anni, di Mandello del Lario (LC), si era perso nella zona del rifugio Ronchi ed era finito in un posto con diversi salti di roccia, già luogo di interventi simili in passato.

L’elicottero ha trasportato due dei cinque tecnici operativi (stazione di Morbegno del Cnsas), che lo hanno raggiunto a piedi, imbragato e poi recuperato con il verricello. Hanno collaborato anche i militari del Sagf - Guardia di finanza. Infine, lo hanno accompagnato a valle, sfinito ma illeso. L’intervento è terminato intorno alle 20:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piateda, trovato un cadavere nell'Adda: potrebbe essere quello di Nicola Scieghi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi di Albosaggia

  • Titolare trovato con cocaina e contanti, messi i sigilli a un bar del centro di Colico

  • Sondrio rivoluziona il suo Piano del Traffico: cambio di senso di marcia per 12 vie cittadine

  • Melaverde in Valtellina alla scoperta dei sapori i montagna

  • La Regione ha premiato 9 "attività storiche e di tradizione" della provincia di Sondrio

Torna su
SondrioToday è in caricamento