menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagina di Davide Necchi (YouTube)

Immagina di Davide Necchi (YouTube)

Valmalenco, elicottero in avaria sopra il rifugio Marinelli: francese obbligato ad atterraggio d'emergenza

La disavventura tra le nuvole attorno alle ore 11 di giovedì 18 giugno

Un elicottero privato, condotto da un pilota 63enne di nazionalità francese, ha compiuto un atterraggio di emergenza nei pressi del Rifugio Marinelli Bombardieri, in Valmalenco, nel territorio comunale di Lanzada.

Erano quasi le 11 di giovedì 18 giugno 2020 quando è scattato l'allarme. Sul luogo dell'atterraggio fortunoso, condizionato tra l'altro dalla presenza in quota di neve, il Soccorso Alpino della VII Delegazione di Valtellina e Valchiavenna e il Sagf della Guardia di Finanza.

Seppur le condizioni sanitarie dell'uomo fossero rassicuranti è stato comunque condotto con un altro elicottero di soccorso presso l'ospedale civile di Sondrio per accertamenti. Per ricostruire la dinamica della disavventura il francese sarà interrogato nelle prossime ore dai carabinieri della stazione di Chiesa in Valmalenco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
SondrioToday è in caricamento