rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Droga, poliziotto attento fa arrestare pregiudicato nel giorno di riposo

L'agente fuori servizio nota un'auto conosciuta e la insegue. Nei guai i due uomini a bordo

È il pomeriggio di lunedì 15 novembre quando un poliziotto della stradale di Sondrio, libero dal servizio, nota un veicolo conosciuto, mentre transita sulla strada provinciale 30 a Morbegno, con a bordo due uomini. Riconoscere l'auto (con targa tedesca) è un attimo perchè di proprietà di un soggetto già segnalato alle forze dell'ordine, poichè privo di patente e assuntore di sostanze stupefacenti.

A quel punto il poliziotto contatta prontamente i colleghi in servizio, senza perdere di vista il veicolo, inseguendolo. È all’altezza di Colorina che il veicolo sospetto si accosta sulla destra della carreggiata per far scendere il passeggero, per poi riprendere la marcia verso Sondrio.

A quel punto una pattuglia della stradale, nel frattempo sopraggiunta, ferma il passeggero del veicolo e lo identifica. I poliziotti notano immediatamente lo stato di agitazione dell’uomo e per questo gli chiedono se è in possesso di sostanza stupefacente. È così che, alla richiesta degli agenti, il soggetto consegna spontaneamente due involucri di cellophane con 0,4 grammi di eroina e 0,08 grammi di cocaina.

Poco più avanti, nel territorio di Fusine, un’altra pattuglia della stradale intercetta l’auto sospetta e ne identifica il conducente. La situazione non lascia molti dubbi. L'automobilista è vistosamente in stato di agitazione e, cercando di non farsi vedere, prova, inutilmente, ad occultare qualcosa tra il sedile del conducente ed il tunnel centrale. Agli operatori non resta che perquisire l’auto, rinvenendo un involucro di eroina di 1,06 grammi.

Entrambi i fermati, con numerosi precedenti di polizia, vengono così accompagnati nella caserma della polizia stradale per ulteriori accertamenti, e poi vengono denunciati per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Il passeggero, inoltre, viene arrestato per la violazione reiterata degli obblighi imposti dal Tribunale di Milano. Il 30enne infatti doveva rispettare la misura di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. È stato portato presso la casa circondariale di Sondrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, poliziotto attento fa arrestare pregiudicato nel giorno di riposo

SondrioToday è in caricamento