rotate-mobile
La tragedia / Andalo Valtellino

Si sente male e annega: tragedia nel torrente Lesina

Un uomo di 43 anni ha perso la vita nella serata di ieri. Inutili, purtroppo, i tentativi di soccorrerlo

Tragedia nella serata di ieri, lunedì 26 giugno, in Bassa Valle: un uomo, un 43enne di origini nordafricane, ha infatti perso la vita annegando nel torrente Lesina tra i Comuni di Andalo Valtellino e Delebio.

Secondo le prime ricostruzioni, con i carabinieri che si stanno occupando di accertare l'esatta dinamica dell'accaduto, pare che l'uomo si fosse gettato in acqua per rinfrescarsi, viste le temperature molto elevate di questi ultimi giorni. Una volta però raggiunta una pozza all'interno del torrente Lesina, però, il 43enne ha accusato un malore.

Pochi minuti prima delle 21 sono scattati i soccorsi in codice rosso, quello di massima gravità: sul posto sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale di Sondrio, due ambulanze, un'automedica e i carabinieri della stazione di Delebio. L'uomo è stato recuperato dalle acque del torrente, ma purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare e ai soccorritori non è rimasto altro che constatarne il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male e annega: tragedia nel torrente Lesina

SondrioToday è in caricamento