menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forze fresche per la Questura di Sondrio: dal Viminale 15 poliziotti in più

In Valtellina sono 8 i nuovi agenti che entreranno in servizio il primo luglio, altri 7 arriveranno entro l'aprile del 2020. In Lombardia, in totale, saranno 465

Entro l'aprile del 2020 in Provincia di Sondrio ci saranno 15 poliziotti in più, 8 dei quali entreranno in servizio dal primo luglio prossimo. A dichiararlo una nota diffusa dal Ministero degli Interni nella giornata di giovedì 6 giugno con in dettaglio i nuovi inserimenti per ogni provincia lombarda. 

«Voglio ringraziare il ministro dell'Interno per il rispetto degli impegni assunti anche durante il recente incontro in Prefettura a Milano, che si stanno concretizzando e consentiranno a breve di garantire maggiore sicurezza a tutti i cittadini lombardi» ha commentato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Nello specifico, in Lombardia, "entreranno" 205 nuovi Agenti dal prossimo 1 luglio mentre, altri 260, saranno distribuiti nelle varie Questure entro l'aprile del 2020.

Precisamente: 56 a Milano, 11 a Bergamo, 36 a Brescia, 36 a Como, 20 a Lecco, 11 a Pavia, 10 a Monza e Brianza, 8 a Sondrio e 17 a Varese. Altri 260 agenti della
Polizia di Stato, inoltre, saranno distribuiti entro aprile 2020 nelle varie Questure. Per la precisione 25 a Bergamo, 7 a Sondrio, 25 a Brescia, 10 a Como, 15 a Cremona, 8 a Lecco, 15 a Lodi, 5 a Mantova, 90 a Milano, 20 a Monza e Brianza, 20 a Pavia e 20 a Varese.

«Ancora una volta - ha concluso il presidente della Regione Lombardia - la collaborazione tra le istituzioni ha permesso di raggiungere risultati importanti e concreti a favore dei cittadini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento