rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Mancano le strutture

Sondrio, sparisce l'ultimo campo coperto in sintetico per giocare a calcio a 5

Le lamentele di vari gruppi che coltivano l'hobby della partita di calcetto: "Dove andiamo a giocare in inverno?"

La struttura che ospitava fino a qualche settimana fa il campo di calcio a 5 coperto in erba sintetica al Tennis Club di Sondrio verrà ora convertita e ricostruita e sarà sede di campi di padel: questa novità rappresenta una brutta notizia, non nell'immediato, ma almeno a "medio termine" per tutti quei gruppi di amici, più o meno avanti con l'età, che si divertono a sfidarsi e a fare un pò di attività fisica proprio con la classica partita di calcetto.

Quello del Tennis Club di via Vanoni, infatti, era l'unico campo sintetico coperto della città e ora per i giocatori amatoriali, che infatti, a più riprese stanno segnalando la situazione venutasi a creare, si pone un problema: "Dove organizzare le partite di calcetto al coperto quando piove e in inverno quando fa freddo, visto che quello del Tennis Club era, come detto, l'unico campo coperto in erba sintetica a Sondrio?".

"Siamo davvero delusi: - ha sottolineato Giuseppe La Spada che fa parte di un gruppo di amici che una volta a settimana si ritrovava per giocare a calcetto proprio al Tennis Club - per chi lavora, la partitella è uno sfogo e ora questo mancherà nei mesi invernali. Tra l’altro spesso facevamo anche fatica a prenotare visto che le richieste erano molte, senza considerare che una città come Sondrio, capoluogo di provincia, merita di avere almeno un campo di calcio a 5 coperto in sintetico. Le alternative non sono poi molte, visto che gli altri campi sintetici sono all’aperto, mentre al coperto sono disponibili sì altre strutture, ma spesso più piccole rispetto proprio a un campo di calcio a 5 o con porte più piccole del normale. Speriamo che prima dell’inverno la situazione venga risolta".

L'amministrazione

Pur non essendo direttamente coinvolta e non potendo entrare nel merito della scelta operata dai gestori del Tennis Club, anche l'amministrazione comunale è consapevole della situazione venutasi a creare e cercherà di porvi rimedio anche se una soluzione non è né di facile realizzazione, né immediata nelle tempistiche.

"In effetti gli altri campi sintetici sono all’aperto - ha sottolineato l’assessore allo sport del Comune di Sondrio Michele Diasio - mentre al coperto ci sono le palestre, per le quali, peraltro il regolamento dà la precedenza alle associazioni sportive. Capisco perfettamente il disagio dei “gruppi spontanei” che giocano a calcetto, che poi è quello che condivide, anche se in misura minore, pure chi gioca a basket. Si tratta di una situazione che valuteremo anche in base alle richieste che riceveremo: bisogna comunque eventualmente capire, dove realizzare il campo coperto, visto che una struttura “isolata” può non rivelarsi particolarmente funzionale, e poi non sottovalutare nemmeno i discorsi legati alla sua gestione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, sparisce l'ultimo campo coperto in sintetico per giocare a calcio a 5

SondrioToday è in caricamento