rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Sondalo

Maxi esercitazione antincendio nei boschi di Sondalo

Menini, assessore alla Protezione Civile del Comune di Sondalo: "Ringraziamo tutti i gruppi, le associazioni, gli enti e volontari presenti"

Nella mattina di sabato 13 novembre, a Sondalo, si è svolta un'importante esercitazione antincendio boschivo che ha visto la partecipazione di circa 40 volontari appartenenti al gruppo AIB intercomunale della Comunità Montana Alta Valtellina, alle sezioni ANA (in particolare dell'alta valle) e dai Gruppi di Protezione Civile di Valfurva e di Sondalo. All'esercitazione, che si è tenuta principalmente preso le località Solezzo ed Escio (sul versante di Sortenna) hanno preso parte anche i funzionari della CM, i Forestali dei CC di Grosotto oltre e una squadra dei Vigili del Fuoco di Valdisotto.

L'esercitazione ha avuto come scopo quello di verificare la preparazione dei volontari, testare le attrezzature e migliorare il coordinamento delle forze impegnate nella lotta contro gli incendi.  Presenta anche un elicottero del servizio AIB regionale per effettuare le prove di spegnimento aereo.  Un'iniziativa utile di formazione sul campo, che ha permesso anche ai volontari di confrontarsi con le realtà e i gruppi del territorio, imparando a lavorare in squadra.

Sondalo, esercitazione antincendio - 13 novembre 2021

Menini, assessore alla Protezione Civile del Comune di Sondalo: "Ringraziamo tutti i gruppi, le associazioni, gli enti e volontari presenti

Ringraziamo tutti i gruppi, le associazioni, gli enti e volontari presenti - ha dichiarato Paolo Menini, Assessore alla Protezione Civile del Comune di Sondalo che ha seguito i lavori - per questo importante momento di incontro e confronto. Un ringraziamento sentito alla Comunità Montana Alta Valtellina, in particolare al funzionario Umberto Clementi, per aver promosso l'iniziativa e aver scelto Sondalo come luogo dell'esercitazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi esercitazione antincendio nei boschi di Sondalo

SondrioToday è in caricamento