Sindaco di Grosio sotto protezione dopo le minacce

La prefettura: «C'è la necessità da parte di tutti i soggetti che prendono parte al dibattito sul futuro del “Morelli”, di moderare i toni del confronto»

Il sindaco di Grosio, Gian Antonio Pini, pesantemente minacciato con una lettera anonima per le posizioni prese nell'acceso dibattito pubblico sulla riorganizzazione della sanità in provincia di Sondrio (leggi qui), si trova sotto protezione. È quanto è stato deciso durante la seduta del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal viceprefetto vicario di Sondrio, Rosa Massa, a cui hanno partecipato i rappresentanti del Comune di Sondrio, delle Forze dell’Ordine ed il sindaco del Comune di Grosio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole del sindaco Pini

Una decisione importante, a riprova di come il clima in Alta Valle sia decisamente incandescente. Durante la riunione è stata altresì ribadita «la necessità da parte di tutti i soggetti che prendono parte al dibattito sul futuro del “Morelli”, di moderare i toni del confronto», come dichiarato dalla prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Coronavirus a scuola, una nuova classe in quarantena a Valfurva

  • Coronavirus, nuovo caso all'Alberti di Bormio: un'altra classe in quarantena

  • Coronavirus, crescono i casi di positività in Valtellina e Valchiavenna

  • Coronavirus, al Morelli ricoverati sopratutto anziani delle case di riposo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento