Coronavirus, Regione Lombardia punta forte sull'ospedale Morelli di Sondalo

L'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera: «Quattro piani sono già pronti per accogliere i malati»

Regione Lombardia punta forte al presidio ospedaliero Morelli di Sondalo per curare i contagiati lombardi da Coronavirus. A darne notizia l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, in occasione del consueto punto della situazione serale con la stampa.

«Abbiamo dato mandato al Direttore Generale Tommaso Saporito perchè predisponga i posti disponibili in Terapia intensiva» ha detto Gallera, confermando altresì l'arrivo nei giorni scorsi dei primi contagiati da fuori provincia.

«Quattro piani (del padiglione sei, ndr) sono già pronti per accogliere i malati di coronavirus» ha aggiunto Gallera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mancanza di personale

«Il problema è la carenza di personale medico. Quando reperiremo medici ed infermieri saremo in grado di aprire a pieno regime l'ospedale di Sondalo per i malati di coronavirus. Vista la struttura saremmo anche in grado di raddoppiare i posti in terapia intensiva» ha concluso l'assessore regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Ammutinamento dei ciclisti al Giro, il direttore di corsa Vegni: «Figuraccia, qualcuno pagherà»

  • Coronavirus, la settimana nera della scuola valtellinese: 18 classi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento