rotate-mobile
pianificazione / Sondalo

Sanità in Alta Valle, il Pd al fianco dei sindaci: "Asst ascolti il territorio"

La posizione dei Dem sul futuro dell'ospedale "Eugenio Morelli" di Sondalo: "Fondamentale un reale coinvolgimento delle comunità locali"

Il Partito democratico provinciale e regionale si schiera al fianco dei sindaci dell'Alta Valle sulla questione della sanità e del futuro dell'ospedale "Eugenio Morelli" di Sondalo.“Apprendiamo da notizie di stampa delle iniziative che la Asst Valtellina e Alto Lario intende adottare nella riorganizzazione dei servizi dei vari padiglioni dell’ospedale Morelli di Sondalo. Apprendiamo che anche i sindaci dell’Alta Valle hanno appreso dalla stampa di tali iniziative, che riguardano anche la realizzazione della Casa di Comunità e dell’Ospedale di Comunità che dovranno  essere realizzati su quel territorio".
 

"Siamo convinti che un reale coinvolgimento delle comunità locali, rispettoso peraltro di riflessioni già in corso nel merito, sia un passaggio fondamentale, che però non pare essere nelle corde di chi governa questa Regione. Auspichiamo che al più presto la Conferenza dei sindaci possa sedersi al tavolo con la Asst per potere condividere percorsi di riorganizzazione che impattano così fortemente sul territorio” hanno commentato i consiglieri regionali del PD Carlo Borghetti e Gianni Girelli, unitamente al segretario provinciale del PD di Sondrio, Michele Iannotti.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità in Alta Valle, il Pd al fianco dei sindaci: "Asst ascolti il territorio"

SondrioToday è in caricamento