rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Volley

Progetto Valtellina, l’allenamento congiunto con Albese promette spettacolo

Test prestigioso per la formazione di Delebio che se la vedrà con un avversario che milita in Serie A2

Il campionato di Serie B1 è ancora fermo (riprenderà nel weekend del 4-5 febbraio), ma il Progetto Valtellina non sta certo con le mani in mano. Non mancano gli appuntamenti interessanti per la formazione di Delebio che milita nel girone B della terza categoria nazionale del volley femminile e che ha chiuso l’andata con un brillante sesto posto in classifica.

Domani pomeriggio la squadra di coach Colombo prenderà parte a un allenamento congiunto di altissimo livello tecnico. L’invito da parte della Tecnoteam Albese, compagine che milita in Serie A2 dalla scorsa stagione, rappresenta un’occasione importante per testate il livello di forma delle ragazze in vista della ripresa. Il ritorno in campo è previsto per sabato 4 febbraio 2023, per la precisione in casa contro l’Enercom Crema: è un “cliente” scomodo come non mai visto che occupa la quarta piazza del girone B (a una sola lunghezza dal gradino più basso del podio), ma si tratta anche di un’occasione unica per scalare posizioni di prestigio.

In caso di vittoria, infatti, il Progetto Valtellina sarebbe a un punto appena dalla stessa Crema, niente male per una neopromossa. Intanto il patron Romano Mariana si è detto estremamente soddisfatto: “Stiamo crescendo sul campo e fuori. Le nostre ragazze si stanno facendo conoscere sul panorama nazionale, sono estremamente orgoglioso del lavoro fatto da atlete e staff tecnico senza contare che non siamo ancora al completo ormai da diverse gare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Valtellina, l’allenamento congiunto con Albese promette spettacolo

SondrioToday è in caricamento