rotate-mobile
MGM 2000 7 - 0 Aosta Calcio / Morbegno

Serie A2 Calcio a 5, MGM 2000 a valanga sull' Aosta Calcio

Morbegnesi travolgenti nello scontro salvezza interno con l’Aosta Calcio 511

Mgm 2000 travolgente nello scontro salvezza interno con l’Aosta Calcio 511. Gli uomini di mister Pablo Parrilla si sono imposti per 7-0 nella terza giornata di ritorno del campionato di serie A2, compiendo un salto importante nella lotta salvezza. I valdostani che erano appaiati in graduatoria ai morbegnesi prima di questo match, sono così stati spediti a 3 lunghezze di distanza. Mgm distante ora una sola lunghezza dalla zona playoff.

La cronaca

Dopo i primi 10 minuti di studio l’Mgm ha cambiato marcia nella parte finale del primo tempo. Al 15’ la conclusione di Grazioli ha trovato il tap-in vincente di Teramo per l’1-0. Neanche il tempo di esultare che i neroverdi hanno raddoppiato i conti con Demito, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Mgm scatenata in questa fase: a 1 minuto dall’intervallo il tiro di Teramo è stato respinto da Sterrantino, sulla ribattuta si è avventato Carella, ma il portiere ospite si è rialzato e ha salvato in tuffo miracolosamente. Sono passati una manciata di secondi e Demito, dopo il duetto con Teramo, ha siglato a porta vuota il 3-0. La prima frazione ha regalato un’ultima emozione proprio all’ultimo secondo con la rete di Carella su assist di Quintairos.

Nella ripresa subito due occasioni per i padroni di casa, prima con Grazioli che dopo una pregevole giocata si è involato verso la porta, ma Sterrantino ha chiuso lo specchio, poi è stato Teramo a fallire clamorosamente a porta vuota. Tatonetti ha sbarrato la porta all’Aosta al 3’, la chance è capitata sui piedi di Avallone. In difesa tra i neroverdi a giganteggiare Demito, che ha respinto numerosi attacchi degli ospiti. L’Aosta a 9 minuti dalla fine, con il risultato rimasto invariato e dopo aver creato pochi pericoli dalle parti di Tatonetti, ha deciso di giocarsi la carta del portiere di movimento. La mossa però non ha portato i frutti sperati. È stato Tatonetti con una conclusione dalla propria porta a timbrare il 5-0. Poco dopo c’è stata gloria anche per capitan Quintairos, che ha rubato palla a centrocampo e ha firmato il 6-0 a porta vuota. Non era ancora finita la festa del gol dell’Mgm: a 2 minuti dal termine Demito ha visto fuori dall’area il portiere e l’ha superato con un pallonetto per il 7-0 finale.

Il tabellino del match

F.C.D. MGM 2000-AOSTA CALCIO 511 = 7-0 (4-0)

F.C.D. MGM 2000 MORBEGNO: Bradanini, Carella (1), Fabani, Teramo (1), Grazioli, Demito (3), Tatonetti (1), Colombini, Quintairos (1), Mattaboni, De Carli, Abordi. All. Parrilla.

AOSTA CALCIO 511: Sterrantino, Veronesi, Carlotto, Camelliti, Pellegrino, Fea, J.Grosso, Avallone, Rossero, Menegatti, T.Grosso, Leonardo Bianqueti. All. Calli.

ARBITRO: Sfilio di Acireale e Schillaci di Enna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 Calcio a 5, MGM 2000 a valanga sull' Aosta Calcio

SondrioToday è in caricamento