rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
CANOTTIERI BELLUNO 3 - 2 F.C.D. MGM 2000 / Morbegno

Serie A2 Calcio a 5, trasferta amara per i morbegnesi dell'MGM 2000

La sconfitta a Belluno fa rimpiombare l’Mgm in zona playout

Torna ad assaporare l’amaro gusto della sconfitta l’Mgm 2000, che cade in trasferta contro la Canottieri Belluno per 3-2 nella settima giornata del campionato di serie A2, girone A. Dopo due vittorie consecutive gli uomini di mister Pablo Parrila si arrendono ai veneti in una partita molto combattuta e in cui sono tante le recriminazioni.

La cronaca

A rompere l’equilibrio ci ha pensato Dos Santos dopo 6’ minuti con un’azione personale insistita. L’Mgm non si è scomposta, nonostante lo svantaggio, e ha creato diverse occasioni, però non concretizzate. All’11’ la Canottieri Belluno ha sfiorato il raddoppio dopo un’incomprensione tra Marioli e Demito, ma il giocatore di casa ha calciato fuori da pochi passi dalla porta. Il finale di primo tempo è stato tutto di marca neroverde: al 17’ grossa chance sprecata da Cosentino, che servito sul secondo palo da Quintairos ha deciso di non concludere verso la porta da ottima posizione chiudendo invece il triangolo con il capitano. A due minuti dall’intervallo è arrivato il pareggio dell’Mgm: Cosentino ha scaricato un ottimo servizio per Demito, la cui conclusione da fuori area ha trafitto il portiere. I morbegnesi nei secondi finali sono andati vicini anche al sorpasso con Teramo e Cosentino.

Nella ripresa l’Mgm ha costruito ancora diverse palle gol. Al 4’ Teramo si è reso pericoloso in area ma il portiere si è salvato di piede. Qualche secondo più tardi il tiro a incrociare di Quintairos veniva deviato a lato da Dalla Libera. È stato il preludio al gol di De Carli, che su assist di Grazioli ha portato in vantaggio l’Mgm al 7’. È durato poco il vantaggio ospite: al 9’ in ripartenza Dal Farra siglava il 2-2. La partita è diventata sempre di più un testa a testa con occasioni da una parte e dall’altra. Quintairos sbagliava un’occasione importante a metà del secondo tempo, Dos Santos colpiva il palo a tu per tu con Marioli. A 5 minuti dal termine botta da fuori area di Dos Santos, Marioli non è riuscito a trattenere il pallone che è finito in rete, anche se la palla non è sembrata oltrepassare interamente la linea. Nel finale assedio da parte dell’Mgm ma la Canottieri Belluno ha resistito. I neroverdi hanno recriminato anche su un episodio dubbio capitato a Demito lanciato a rete, dove potevano starci gli estremi per il calcio di rigore.

La sconfitta fa rimpiombare l’Mgm in zona playout, in terzultima posizione.

Il tabellino del match

CANOTTIERI BELLUNO vs F.C.D. MGM 2000 3-2

MARCATORI: Dos Santos (C) 6’pt e 16’st, Demito (M) 18’pt, De Carli (M) 7’st, Dal Farra (C) 9’st.

CANOTTIERI BELLUNO: Dalla Libera, Chaoui, Bonavera, De Battista, Reolon, Malosso, Dal Farra (1), Fernandes, Dos Santos (2), De Boni, Del Prete, Dall’O. All. Bortolini

F.C.D. MGM 2000: Bradanini, Carella, Fabani, Teramo, Grazioli, Battellini, Marioli, Cosentino, Demito (1), Quintairos, Mattaboni, De Carli (1). All. Parrilla.

ARBITRO: Carnazza di Taranto e Girone di Taranto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 Calcio a 5, trasferta amara per i morbegnesi dell'MGM 2000

SondrioToday è in caricamento