Due su due

Sa solo vincere la squadra Juniores della Nuova Sondrio

Seconda promozione consecutiva in due soli anni di storia per gli Under 19 biancazzurri che, da settembre, disputeranno il campionato regionale A di categoria

L'anno scorso si sono riaffacciati al movimento calcistico aggiudicandosi il campionato provinciale; ora, a poco più di 12 mesi di distanza si sono ripetuti, conquistando il successo nel campionato regionale di fascia B. Stiamo parlando dei ragazzi della formazione Juniores (Under 19) della Nuova Sondrio che, in pratica, dalla rinascita della società biancazzurra sotto la guida del presidente Michele Rigamonti sanno solo vincere.

Nell'ultima giornata del girone C, oggi pomeriggio i valtellinesi avevano bisogno di un punto contro il Civate, visto che al fischio d'inizio del match potevano contare su tre lunghezze di vantaggio sul Lesmo: la Nuova Sondrio, però, non si è accontentata e non ha voluto correre rischi e ha sconfitto i lecchesi con un nettissimo 6-1, frutto delle doppiette di Nhaiji e Gherardi e delle reti di Mazzoccante e Alikaj. 

La formazione del capoluogo, guidata da Tiziano Togni, ha così chiuso il girone C del campionato di fascia B al primo posto con 73 punti, frutto di 23 successi, quattro pareggi e tre sconfitte. I biancazzurri possono peraltro vantare il miglior attacco del raggruppamento (106 gol realizzati) e la terza miglior difesa con 42 reti incassate.

Nella prossima stagione la Nuova Sondrio scalerà un altro gradino e disputerà il campionato regionale Juniores di fascia A, la massima competizione per le società dilettantistiche impegnate a livello lombardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sa solo vincere la squadra Juniores della Nuova Sondrio
SondrioToday è in caricamento