rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Calcio

La Nuova Sondrio va ancora ko

Terza sconfitta nelle ultime quattro partite e vittoria che manca dal 3 dicembre. La società riflette

Ancora una sconfitta, la terza nelle ultime quattro partite, per la Nuova Sondrio che, nella seconda giornata di ritorno del girone B del campionato d'Eccellenza, è stata superata con il punteggio di 2-1 dalla Brianza Olginatese.

I biancazzurri valtellinesi disputano un ottimo primo tempo , in cui colpiscono una traversa con Boschetti e vengono fermati almeno in tre occasioni da ottimi interventi del portiere avversario Ballato che, in particolare, si supera sulla rovesciata in piena area di Andrea Viviani.

Nella ripresa, dopo aver rischiato sul colpo di testa in piena area di Merli Sala, sul quale Gutierrez si salva d'istinto, la Nuova Sondrio sblocca finalmente il punteggio al 16' con l'imperiosa incornata di Badjie sugli sviluppi di un corner.

La gara sembra potersi mettere in discesa per i ragazzi di mister Fraschetti che, però, al 22', concedono il pari: cross dalla sinistra prolungato in area al volo da un giocatore della Brianza Olginatese che, con il suo tocco, manda fuori tempo Gutierrez in uscita. La palla arriva in area piccola a Ripamonti che, nonostante la pressione di un difensore, tocca quanto basta per spingerla in rete.

La Nuova Sondrio si ributta in avanti, ma concede spazi in ripartenza agli avversari che riescono a colpire nuovamente al 35': cross dal fondo di Salvi e Meli salta indisturbato in area piccola e mette in rete il gol del 2-1. L'attaccante della Brianza Olginatese poi, con la sua esultanza provoca i tifosi della Nuova Sondrio, andando sotto lo spicchio di tribuna loro riservato e portandosi le mani alle orecchie.

La Nuova Sondrio rimane anche in 10 al 43' per l'espulsione di Gonzalo Escudero che, sbracciando, colpisce al volto un avversario. Capitan Cocuz e compagni hanno comunque la chance per il pari, ma in pieno recupero il pallonetto di Kovalonoks su sponda aerea di Boschetti supera sì Ballato in uscita, ma manda il pallone a colpire la parte alta della traversa.

Riflessioni e classifica

A fine gara nessuna dichiarazione da spogliatoio e dirigenti della Nuova Sondrio: sono ore di riflessione, visto il periodo difficile, per la società del presidente Michele Rigamonti, a 360 gradi. Intanto, comunque, l'impatto della caduta odierna a Olginate ha avuto un peso limitato in chiave classifica vista la contemporanea sconfitta della capolista Mapello per 3-2 a Calolziocorte, e il pari del Leon in casa per 2-2 contro l'Arcellasco. La vetta rimane a quattro lunghezze per i biancazzurri che ora sono terzi, scavalcati di un punto anche dal Leon.

Il tabellino

Ecco, infine, il tabellino della gara odierna:

BRIANZA OLGINATESE – SONDRIO 2 – 1

Marcatori: Badjie (S) 16’st, Ripamonti (BO) 22’st, Meli (BO) 35’st.

BRIANZA OLGINATESE: Ballato, Corna, Brioschi (Aldegani 16’st), Raso, Merli Sala, Salvi (Galbusera 39’st), Ripamonti (Brambilla 23’st), Lugnan, Pizzini (Meli 31’st), Fischetti, Vairani (Tironi 25’st). All. Achille Mazzoleni.

SONDRIO: Gutierrez, A.Viviani, Maffia, Cocuz, Boschetti, G.Escudero, Muletta (D’Alpaos 36’st), Badjie, Martinez (Kovalonoks 18’st), Marras (Mocecchi 44’st), Mento (Terry 31’st). All. Fabio Fraschetti.

ARBITRO: Sabatino Ambrosino di Nola; Assistenti: Filipponi di Monza e Cantile di Treviglio.

NOTE – Espulso: Gonzalo Escudero (S) 44’st per atto di violenza nei confronti di un avversario; Ammoniti: Corna, Galbusera e Meli (BO), A.Viviani (S). Corner: 5-11; Recuperi: 1°t: 1’; 2°t: 6’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nuova Sondrio va ancora ko

SondrioToday è in caricamento