rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Athletic Elite Meeting / Piateda

Lanzini e Togno tra i grandi dell'atletica italiana all' Athletic Elite Meeting

Un'esperienza sicuramente indimenticabile per Lanzini (CO Piateda) che ha vinto i 110 ostacoli con il nuovo personal best e per Matteo Togno (GS Chiuro) in gara nei 100 metri

Grandi emozioni per l'astro nascente del CO Piateda Pneumatici Valtellina OilService Daniele Lanzini che sabato 30 aprile ha partecipato al 9° Athletic Elite Meeting sulla rinnovata pista dell'Arena di Milano. Un evento agonistico di alto livello dove le stelle indiscusse erano l'oro olimpico Fausto Desalu e la campionessa europea under 20 Vittoria Fontana. Entrambi non hanno deluso le attese e hanno firmato i nuovi primati italiani sulla distanza spuria dei 150 metri.

Desalu (Fiamme Gialle) ha debuttato correndo in 15.07 (+1.3), circa quattro decimi meglio di quanto fatto nell’ultima esperienza su questa distanza due anni fa (15.46) proprio a Milano (XXV Aprile) e un decimo secco in meno del 15.17 che resisteva come limite nazionale dal 1997 (Giovanni Puggioni) eguagliato domenica scorsa da Chituru Ali a Rieti. Pochi minuti prima della sua volata anche Fontana (Carabinieri) ha firmato un’impresa diventando la prima italiana sotto i 17 secondi nei 150 con 16.99 (+1.0) superando Manuela Levorato dopo diciannove anni (17.28 nel 2003).

In un contesto così prestigioso, l'allievo di Alberto Rampa ha gareggiato nei 110 ostacoli “Essere invitato a partecipare al 9° Athletic Elite Meeting all’Arena Civica di Milano è stato per me motivo di orgoglio - ha raccontato l'ostacolista - Non ho eseguito una gara perfetta, ma sono soddisfatto di aver vinto migliorando anche di qualche centesimo il mio personale su quella che sarà la pista dei prossimi Campionati Italiani di giugno. A causa di qualche piccolo intoppo organizzativo siamo dovuti stare in pista tutto il pomeriggio, ma in questo modo ho avuto la fortuna di rubare qualche foto con atleti di alto livello come Fausto Desalu e Vittoria Fontana".

Un'esperienza sicuramente indimenticabile per Lanzini che ha vinto i 110 ostacoli con il nuovo personal best di 14"43 e per Matteo Togno (GS Chiuro) in gara nei 100 metri dove ha messo a referto il tempo di 12 secondi netti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanzini e Togno tra i grandi dell'atletica italiana all' Athletic Elite Meeting

SondrioToday è in caricamento