rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Due giorni all'insegna del gusto

E' già un successo "Sondrio ti prende per la gola"

Sold out e lunghe liste d'attesa per le attività programmate. E domenica arrivano le mascotte di Milano-Cortina 2026

La primavera è sbocciata e le temperature sono quasi estive: meglio non si poteva sperare per la quarta edizione di "Sondrio ti prende per la gola" che animerà la città domani, sabato 13 aprile, e domenica, 14 aprile, proponendo una variegata offerta di benessere, natura, cultura ed enogastronomia. Fra attività con prenotazione obbligatoria, undici in totale, e decine di proposte libere, residenti e turisti non avranno che l'imbarazzo della scelta, spostandosi tra le varie zone della città e gli immediati dintorni.

Le richieste di informazione e le prenotazioni sul sito web erano iniziate all'indomani della presentazione, tre settimane fa, e si sono intensificate con l'approssimarsi dell'appuntamento, con il risultato che molte attività sono al completo con liste d'attesa di persone pronte a subentrare nel caso di rinunce. "Le richieste sono moltissime - sottolinea il vicesindaco e assessore alle attività produttive e agli eventi Francesca Canovi -, addirittura superiori all'anno scorso. Dove abbiamo potuto siamo intervenuti aumentando i posti a disposizione, per altre proposte non è stato possibile, ma ci sono tante opportunità tra le iniziative libere. Sondrio sarà colorata e allestita come non mai, con bar e ristoranti che serviranno aperitivi e menù a tema, con negozi che allestiranno stand negli spazi esterni concessi gratuitamente dal Comune per queste due giornate. L'invito, per i residenti, è di scoprire una Sondrio diversa, per i turisti e per chi viene da fuori, di conoscerla per ciò che è, con tutto quello che offre. "Sondrio ti prende per la gola" è soltanto la prima, ci auguriamo di tante altre occasioni".

Per gli amanti dei selfie sono state allestite tre postazioni floreali, alla passerella sulle Cassandre, a Castello Masegra e in piazza Garibaldi, per affidare ai social il ricordo dell'esperienza vissuta a Sondrio e renderlo indelebile.

Una delle mete preferite è senza dubbio la passerella sulle Cassandre, che si può raggiungere lungo un percorso libero, sabato e domenica, in qualsiasi momento, partendo da piazza Garibaldi, raggiungendo il ponte del Gombaro e proseguendo verso Maioni, con soste di gusto e street food. Sempre sulla passerella si potranno degustare sciatt da passeggio accompagnati dalle migliori birre artigianali di Pintalpina. La scelta è ampia tra laboratori, passeggiate, trekking, escursioni in e-bike, yoga, degustazioni e mercatini, oltre a giochi per bambini e al trenino gratuito che collegherà piazza Garibaldi con piazzale Bertacchi e la Piastra. "Sondrio ti prende per la gola", inoltre, in questa edizione ha ampliato la sua offerta culturale aprendo le porte al progetto "Sondrio capoluogo alpino - 500 anni" per valorizzare la storia della città nel suo ruolo di guida a livello provinciale, finanziato da Fondazione Cariplo.

In collaborazione con Campagna Amica di Coldiretti, nella giornata di sabato, al Mercato agricolo coperto di piazzale Bertacchi, si potrà gustare un Agriaperitivo. È un gradito ritorno quello di Lucia Cuffaro, che domenica proporrà un workshop su pane e pizza a lievitazione naturale con pasta madre, verdure fermentate e bevande vegetali.

Ospiti d'onore saranno le mascotte di Milano Cortina 2026, Tina e Milo, che domenica saranno alle ore 11.30 in piazza Campello, alle ore 14.30 alla passerella sulle Cassandre, alle ore 15.30 ai Giardini Sassi e alle ore 16 in piazza Garibaldi. Infine, sia sabato che domenica, in orari e luoghi a sorpresa, verranno distribuiti 500 tulipani in vaso per celebrare la primavera attraverso i fiori.

Il programma dettagliato, con l'accesso alle prenotazioni on line, è disponibile sul sito internet www.sondriotiprendeperlagola.it. Per informazioni ci si può rivolgere all'Info Point di piazza Campello, aperto da lunedì a sabato dalle ore 10 alle ore 16.30, la domenica dalle ore 10 alle ore 13: 0342526299, turismo@comune.sondrio.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' già un successo "Sondrio ti prende per la gola"

SondrioToday è in caricamento