rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Il programma degli eventi / Morbegno

Morbegno, sarà un Natale "on ice"

Grande novità di quest'anno, la realizzazione della pista di pattinaggio su ghiaccio all'Arengario

A Morbegno sarà un Natale "on ice". La grande novità delle prossime festività sarà la pista di pattinaggio su ghiaccio, attrazione che vedrà la luce all’Arengario. Primo giorno di apertura, sabato 2 dicembre.

Lo stesso giorno, dalle 16, appuntamento in piazza Mattei con la merenda per tutti, i mercatini dell’oratorio di Morbegno, i laboratori per i più piccoli con “The Juggling Family”. Alle 17, verrà acceso il grande albero di Natale collocato nel cuore della piazza e si potrà assistere all’arrivo di Babbo Natale che raccoglierà le letterine dei bambini e consegnerà loro piccoli doni. A seguire, lo spettacolo “Fire dancer”.

Sempre il 2 dicembre, verranno accese le luminarie che diffonderanno una magica atmosfera nelle vie e nelle piazze del centro fino al 7 gennaio 2024. Anche la pista di pattinaggio su ghiaccio, aperta il pomeriggio e la sera, accompagnerà residenti e turisti fino al giorno successivo all’Epifania.

Un tuffo nel passato si potrà vivere sabato 16 e domenica 17 dicembre con la carrozza trainata dai cavalli che attraverserà il cuore della città. Giunto alla nona edizione, torna dal 7 dicembre al 7 gennaio, "Morbegno e i suoi presepi": una ventina le natività allestite da associazioni e privati che si potranno ammirare nelle vie del centro. Da non perdere gli eventi culturali nel Complesso di S. Antonio e al Museo Civico di Storia Naturale (molti dei quali rivolti proprio ai bambini per far vivere loro la magia del Natale), l’apertura di Palazzo Malacrida con le visite guidate gratuite per offrire a tutti l'opportunità di immergersi nella storia della città. Tutto questo senza dimenticare, nella notte di San Silvestro, il Capodanno in piazza per dare il benvenuto al nuovo anno.

La locandina degli eventi del 2 dicembre a Morbegno

"Un grazie a tutte le attività commerciali, artigiane e ai professionisti che con il loro contributo ci permetteranno di vivacizzare la città di Morbegno nel periodo natalizio - afferma Mario Rovagnati, presidente dell’associazione mandamentale dell’Unione – grazie anche all’amministrazione Comunale, alla Fondazione Promor, alla Pro Loco e a PLM Servizi per il loro supporto, anche a tutti i volontari che prestano il loro servizio. Anche quest’anno continua la collaborazione con associazioni ed enti a testimonianza che la sinergia è vincente e che l’unione fa la forza. L’obiettivo è sostenere la città di Morbegno e offrire ai suoi cittadini e ai visitatori una città accogliente in un clima di festa in occasione del periodo natalizio. Colgo l’occasione per augurare buone feste a tutti".

"Siamo soddisfatti ed orgogliosi di continuare questo percorso organizzativo unitamente a enti e associazioni così importanti del nostro territorio - commenta Luca Della Sale, presidente di Pro Loco Morbegno APS - unendo le forze per raggiungere gli obiettivi, riusciamo anche a migliorare l’offerta della nostra città. Un pensiero particolare lo porgo a tutti i volontari che contribuiranno alla realizzazione delle molteplici iniziative. Per fortuna, in un mondo che ci porta troppo spesso alla divisione, ci sono persone come voi che condividono gli stessi valori facendo una delle cose più importanti: pensare a far stare bene le altre persone prima di riempirsi di sé stessi. Per questo, e per tanto altro ancora, sentitevi fieri e felici per quello che siete e per quello che fate. La Pro Loco Morbegno e la nostra comunità non possono fare altro che dirvi grazie".

Dal 1 al 24 dicembre si potrà partecipare alla lotteria di CartAMOrbegno, iniziativa nata dalla collaborazione tra Fondazione Promor, commercianti di Morbegno e Pro Loco che ha come obiettivo principale la fidelizzazione e la gratificazione della clientela dei negozi e degli esercizi della città. Nel mese di ottobre 2023, la card ha festeggiato i 3 anni di attività e attualmente può vantare 11.000 utenti. "Siamo lieti di contribuire alla buona riuscita delle iniziative natalizie - spiega Alberto Gerosa, presidente di Promor - perché la nostra fondazione è da sempre vicina alla comunità morbegnese e attenta allo sviluppo socio-economico della città".

Il vicesindaco e assessore al Commercio Maria Cristina Bertarelli sottolinea: "È con forte volontà di collaborazione che l'amministrazione si unisce agli altri soggetti coinvolti nell'organizzazione del Natale a Morbegno, investendo risorse significative. Il mio augurio è che sia una Natale di gioia e spensieratezza per tutti e in particolare per i bambini. Ringrazio calorosamente tutti coloro che si adoperano per una Morbegno in continua crescita e sviluppo dal punto di vista sociale, economico e culturale. È un impegno collettivo importante e fondamentale che mira ad offrire una città accogliente e viva per la comunità locale e per i turisti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morbegno, sarà un Natale "on ice"

SondrioToday è in caricamento