rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024

"Edoardo torna, ti stiamo aspettando a braccia aperte"

L'accorato appello dei genitori del 17enne studente del Nervi di Morbegno allontanatosi dalla sua casa di Colico giovedì scorso. Il video messaggio

Sono ore di grandissima apprensione per l'allontanamento da casa del giovane Edoardo Galli, le cui tracce si sono perse nella giornata di giovedì 21 marzo. Il 17enne vive a Colico con i genitori. Giovedì 21 marzo è uscito di casa per andare a scuola, presso il "Liceo P. Nervi - G. Ferrari" di Morbegno, ma non è mai entrato in classe. È probabile che giunto in Valtellina sia risalito su un altro treno in direzione Lecco-Monza-Milano. Quando non è rientrato all’orario previsto, il padre ha cominciato a chiamarlo, trovando cellulare spento.

Edoardo è alto 180 centimetri, ha gli occhi grigi ed i capelli castano chiari. L'ultima volta che è uscito di casa indossava un giubbino di jeans colore blu scuro, un pile, una camicia marrone a quadri, dei pantaloni beige ed un paio di scarpe bianche "Adidas". Solitamente porta gli occhiali (fotocromatici), ma fa anche uso di lenti a contatto. Sul sopracciglio destro ha una lieve cicatrice. La Prefettura ha pubblicato un appello, chiunque abbia informazioni utili può chiamare i carabinieri al numero 0341/940106. Non è escluso che il ragazzo, avendo il doppio passaporto, sia diretto in Russia, patria natale della madre.

Video popolari

"Edoardo torna, ti stiamo aspettando a braccia aperte"

SondrioToday è in caricamento