rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Ventaglio di proposte / Tirano

Giovani e socialità: a Tirano i fondi di Regione Lombardia

Il progetto "Agenda giovani - Out of the Blue" rientra tra i 163 che saranno finanziati con un totale di 6 milioni di euro nell'ambito del bando "Giovani Smart"

Ad aprile 2022 Regione Lombardia ha pubblicato il bando “GIOVANI SMART (SportMusicaARTe)” che sostiene iniziative volte ad offrire ai giovani proposte efficaci e coinvolgenti per favorire la ripresa della socialità e contrastare il disagio giovanile, soprattutto nelle fasce più colpite dall’isolamento sociale conseguente ai lockdown prolungati e alla sospensione delle attività abitualmente svolte nei luoghi di aggregazione.

Sono stati da poco comunicati i 163 progetti per le politiche giovanili scelti per essere finanziati con 6 milioni di euro. Fra di essi si è classificato ad un eccellente 30° posto il progetto intitolato “Agenda Giovani - Out of the Blue”, presentato da un partenariato composto da Alpi in Scena Aps (associazione che opera nell’ambito dello "Spettacolo dal Vivo" in Valtellina e non solo), Comune di Tirano (assessorato alla cultura con la Biblioteca Arcari e la delegata all’istruzione), Forme Società Cooperativa Sociale (dedita a progettazione e gestione di servizi volti a rispondere ai bisogni della comunità) e Intrecci Cooperativa Sociale (storicamente attiva sul territorio valtellinese in collaborazione con tutte le principali realtà locali).

Il progetto

Il progetto, destinato a 100 giovani tra i 15 e i 25 anni, partirà quest’autunno e si concluderà entro la fine del 2023. L’iniziativa contiene nel titolo il suo principale obiettivo: l'espressione “out of the blue” si riferisce a qualcosa di stupefacente che accade inaspettatamente e irrompe nella routine di una quotidianità noiosa. Riflette bene il bisogno espresso da ragazzi e ragazze di sfogarsi, di "saltar fuori" da una bolla di inattività per vivere con coraggio e sfruttare produttivamente il loro presente. Dopo 2 anni particolarmente duri per i giovani della fascia preadolescenziale e adolescenziale si è voluto creare un’iniziativa che spinga ad una partecipazione in prima persona, che permetta a ragazzi e ragazze di mettersi in gioco assieme ai loro coetanei, ritrovando una dimensione di comunità che stimoli la condivisione, l’empatia e lo scambio costruttivo.

Si è pensato pertanto di fornire ai giovani del territorio uno spazio a loro dedicato nei pomeriggi dopo scuola, valorizzando il Local Hub, luogo di aggregazione nato dalla rigenerazione dello storico Palazzo Foppoli, nel cuore di Tirano. Il progetto propone iniziative, corsi e laboratori artistico-culturali per coinvolgere attivamente i giovani in ambito artistico, culturale e progettuale, sensibilizzando alla conoscenza del territorio, alla cittadinanza attiva e responsabile, ma anche guidando alla consapevolezza di sé e alla relazione con l’altro, nonché alla produzione creativa e il più possibile partecipata sotto molteplici forme.

Per rendere operativa quest’iniziativa si è pensato di ricorrere a guide e punti di riferimento, che rispondano ai dubbi, alle difficoltà, agli ostacoli psicologici che ragazzi e ragazze, specialmente i più fragili, si trovano ad affrontare nel riappropriarsi dei propri spazi, delle proprie opportunità e del proprio futuro. Il progetto “Agenda Giovani - Out of the Blue”, grazie alle realtà educative coinvolte, pone anche l’accento sull’aspetto dell’orientamento, consentendo ai giovani di focalizzare i propri talenti e aspirazioni, e di affacciarsi al mondo del lavoro con l’opportunità di un tirocinio/volontariato in ambito artistico e culturale. A breve verrà comunicato il calendario dettagliato delle proposte laboratoriali e delle opportunità che questo progetto apre, grazie al prezioso supporto di Regione Lombardia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani e socialità: a Tirano i fondi di Regione Lombardia

SondrioToday è in caricamento