menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Mariani

Andrea Mariani

Sondrio nel consiglio generale di ACI Italia con Andrea Mariani

Il presidente dell'Automobile Club provinciale nominato rappresentante per la Lombardia

Andrea Mariani, presidente dell'Automobile Club Sondrio, è stato nominato nel Consiglio Generale di Aci Italia in rappresentanza degli Automobile Club della Lombardia: un incarico di rilievo che dà lustro al sodalizio e all'intera provincia di Sondrio. La nomina è stata perfezionata nei giorni scorsi con l'insediamento del massimo organo di Aci appena rinnovato. L'incarico ha una durata di quattro anni. A congratularsi per primo con il neo consigliere è stato il presidente nazionale Angelo Sticchi Damiani, appena rieletto alla massima carica dall'assemblea.

«Sono onorato per questa nomina - è il commento di Mariani -, orgoglioso di rappresentare Sondrio e la Lombardia nell'organo di vertice dell'Aci nazionale. Ringrazio gli Automobile Club della Lombardia per la fiducia: mi impegnerò per fornire il mio contributo per la crescita dell’ACI nazionale, sia per quanto riguarda le tematiche della mobilità e della sicurezza stradale, sia per i servizi e le opportunità per i cittadini».

Per Mariani, 53 anni, sondriese, da oltre 30 anni socio di Aci Sondrio, che presiede da poco più di due mesi, la soddisfazione di essere stato nominato in rappresentanza della Lombardia. Per il Club sondriese e per l'intera provincia il prestigio di far parte del massimo organo nazionale dello storico ente che riunisce 103 Automobile Club italiani. Il Consiglio generale di Aci Italia è composto, oltre che dal presidente nazionale eletto dall'assemblea, da membri indicati rispettivamente dall'Amministrazione Vigilante, dai ministeri dell'Interno, dell'Economia e delle Finanze, della Difesa, delle Infrastrutture e dei Trasporti, dall'Anas. Al suo interno siedono anche quattro rappresentanti delle Regioni, designati dalla Conferenza dei Presidenti delle Regioni e delle Province aut membri eletti dai Comitati regionali e da altri tre eletti dai rappresentanti degli Enti e delle Associazioni aderenti.

Cos'è il Consiglio Generale ACI?

Il Consiglio Generale è l'organo di esecuzione delle deliberazioni dell'Assemblea e può deliberare su tutte le materie non riservate specificatamente alla competenza dell'Assemblea medesima. In particolare il Consiglio Generale delibera circa l'indirizzo, lo svolgimento e l'estensione dell'attività dell’A.C.I. e degli A.C. nei limiti dello Statuto e delle deliberazioni dell'Assemblea; svolge l'azione di coordinamento e di controllo; approva i regolamenti di carattere generale emanati dai singoli A.C., definisce i criteri generali di organizzazione dell'Ente, e dell'azione amministrativa, approva l'ordinamento dei servizi, la consistenza e le eventuali variazioni della dotazione organica dell’A.C.I.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento