rotate-mobile
Aggiunta di spessore

Eugenio Ferraro nuovo vicario della Questura di Sondrio

Il Primo dirigente della polizia di Stato è reduce da importanti esperienze in Italia e all'estero

Nella giornata di oggi, 9 dicembre 2021, si è insediato, come nuovo Vicario del Questore di Sondrio Angelo Giuseppe Re, il dottor Eugenio Ferraro, Primo dirigente della polizia di Stato.

Curriculum di spessore

Il dottor Ferraro, in arrivo da Roma dove ha rivestito l’incarico di Dirigente del IV Distretto di P.S. “San Basilio", vanta un curriculum di altissimo profilo, caratterizzato da esperienze operative e incarichi all’estero. Dal 1992 al 2002 Ferraro ha prestato servizio a Torino, prima al Reparto Mobile e poi all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura e al Commissariato Centro; nei successivi sei anni è stato poi impegnato nella Squadra Mobile della Questura di Roma, come Dirigente della sezione omicidi e narcotici.

Dal 2008 al 2010 è arrivata l'esperienza all'estero, in Francia, quale Ufficiale di Collegamento a Nizza e rappresentante italiano presso il C.Ec.L.A.D di Tolone. Rientrato in Italia, fino al 2015, il dottor Eugenio Ferraro ha prestato servizio alla Questura di Roma, all'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico e al commissariato “Castro Pretorio”. Tra 2015 e 2016 il nuovo Vicario della Questura di Sondrio ha operato in qualità di dirigente della polizia amministrativa della Questura di Pisa e, infine, tra 2017 e 2018 è stato impiegato nel ruolo di dirigente di polizia amministrativa della Questura di Firenze.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eugenio Ferraro nuovo vicario della Questura di Sondrio

SondrioToday è in caricamento