menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

Molto conosciuto ed apprezzato ha accompagnato decine di giovani nella loro crescita personale e culturale

La cittadina di Morbegno piange la scomparsa di Alberto Vinci, colonna portante del Lokalino, luogo di cultura e aggregazione giovanile. Un presenza fondamentale nella crescita personale di decine e decine di giovani che, durante gli anni, sono stati affiancati dalla sua delicata presenza tra cultura e aggregazione, musica ed impegno sociale. Molto conosciuto nel Terzo settore della provincia di Sondrio, Alberto Vinci aveva 50 anni ed era malato da qualche mese.

«Forse è una questione di aquiloni, di fili invisibili, di percorsi terreni, di stagioni, di partenze, di paradisi... Ieri sera sei partito, Albi, immerso nell’autunno, appena prima dei colori più forti, quasi a volerci lasciare l’ennesima sorpresa, come ti piaceva fare: che fosse un progetto educativo, un evento culturale, un solo blues con la chitarra, una mano di briscola chiamata o una tenda da montare e smontare...Siamo un viaggio, siamo ovunque caro amico, e la fine è solo un concetto, uno schiocco di dita che accende nuove luci...Buon meraviglioso e delicato viaggio!» ha scritto Massimo Bevilacqua, diretto del Consorzio di Cooperative Sociali ”Sol.Co Sondrio” e grande amico di Alberto.

Alberto Vinci 2-2

«Alberto Vinci era una persona speciale, padre e responsabile presso il Lokalino a Morbegno, per questo amava i giovani e creava sempre eventi che potessero coinvolgerli. Accettammo di collaborare coinvolgendo Lella Costa in Auditorium San'Antonio a Morbegno. Alberto si emozionò fino alle lacrime quando strinse la mano all'attrice dimostrando la sua grande sensibilità. Se ne vanno le persone che contano e che sanno amare...Ci stringiamo alla sua famiglia e ai suoi fantastici collaboratori con un immenso abbraccio...che la terra ti sia lieve caro Alberto» hanno commentato gli organizzatori di Ambria Jazz.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Val di Mello, dopo due anni iniziati i lavori per il sentiero per disabili

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento