rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sci, Irene Curtoni si ritira dopo 194 gare e 2 podi in Coppa del Mondo

La sofferta decisione della forte slalomista valtellinese: «Mi dispiace non esser mai riuscita a salire sul podio in slalom speciale perchè l'ho inseguito tantissimo ma io ci ho provato tanto quindi non ho rammarichi». Le parole

Ha deciso di terminare la sua carriera di atleta la sciatrice valtellinese Irene Curtoni. Dopo 194 gare e due podi in Coppa del Mondo la 35enne atleta di Cosio Valtellino, di casa in Val Gerola, lascia il Circo bianco con qualche rimpianto, soprattutto per i numerosi infortuni che hanno costellato la sua carriera. Abile slalomista, Irene Curtoni, nonostante i pochi podi, ha dimostrato negli anni di essere atleta di costanza e dedizione. Lo dimostrano i numerosi piazzamenti, molto spesso tra le migliori10/15 sciatrici del pianeta.

«Non è stato facile arrivare in Coppa del Mondo, ci sono stata per tanto, ad alto livello. Nonostante qualche problema fisico ho sempre lottato per tornare. Mi dispiace non esser mai riuscita a salire sul podio in slalom speciale perchè l'ho inseguito tantissimo. Io ci ho provato tanto quindi non ho rammarichi. Il futuro fa paura ma io ho voglia di mettermi alla prova» ha raccontato con serenità Irene, intervistata dalla televisione ufficiale della Federazione Italiana Sport Invernali.

Commovente l'abbraccio dopo l'ultima discesa di Lenzerheide, in occasione delle gare finali della stagione 2020/2021, da parte di tutte le compagne di squadra, capitanate dalla sorella Elena. «Cara Irene, mi hai guidata in questo viaggio, mi hai mostrato che nonostante ostacoli e difficoltà, se ami davvero qualcosa, fai di tutto per viverlo, fai di tutto per raggiungere, anche solo con un mignolo, quei sogni che sembrano così lontani. Passione, dedizione e sorrisi, mi hai insegnato ad affrontare questa esperienza nel migliore dei modi. Sei e sarai per sempre il mio esempio, nello sci e nella vita. Ora, ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore. Il viaggio continua» ha scritto su Facebook la sorella.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Sci, Irene Curtoni si ritira dopo 194 gare e 2 podi in Coppa del Mondo

SondrioToday è in caricamento