Sabato, 20 Luglio 2024
A scopo benefico

Ora è ufficiale: si giocherà l'amichevole tra Monza e Nuova Sondrio

L'accordo è stato sottoscritto nei giorni scorsi a Villa Fontana proprio a Monza

Nella suggestiva cornice di Villa Fontana a Monza è stato formalizzato nei giorni scorsi l’accordo tra Ac Monza e Nuova Sondrio Calcio in merito all’incontro amichevole a sfondo benefico da disputarsi nei prossimi mesi.

Alla presenza dell’amministratore delegato del club brianzolo Adriano Galliani, del presidente del club valtellinese Michele Rigamonti e dell’amministratore delegato di Cancro Primo Aiuto Flavio Ferrari è stata suggellata un’intesa che permetterà di aiutare concretamente l’associazione nel sostegno ai malati, grazie alla raccolta fondi prevista in occasione dell’incontro amichevole che vedrà protagoniste le due prime squadre dei club.

Adriano Galliani e Michele Rigamonti hanno posto entrambi la loro firma su un documento che impegna entrambi i club a prendere parte a questa partita, che si disputerà a Monza in data da destinarsi, quando gli impegni agonistici di entrambe le squadre lo consentiranno.

Una splendida torta su cui erano stati posti i loghi di Ac Monza e Nuova Sondrio riportava la scritta “Forza Cancro Primo Aiuto”, a dimostrazione dell’impegno congiunto delle due società calcistiche per una finalità benefica a sostegno dell’associazione.

La foto raffigurante Adriano Galliani e Michele Rigamonti uniti dalla sciarpa della Nuova Sondrio testimonia, invece, ancora di più il forte legame tra il club biancorosso e quello valtellinese, iniziato nel 2021 pochi mesi dopo la firma che il presidente della società del capoluogo aveva messo sul documento con cui rilevava il sodalizio.

Galliani e Rigamonti con la sciarpa della Nuova Sondrio

Un’intesa che ha portato tecnici dell’Ac Monza alla Castellina in più occasioni per un confronto proficuo e costante con gli allenatori della Nuova Sondrio, accolti anche nella sede brianzola del club ogni qualvolta sono state proposte iniziative e illustrati i programmi sportivi. Un importante filo diretto soprattutto per la crescita degli oltre 200 ragazzi che compongono le squadre del club del capoluogo valtellinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora è ufficiale: si giocherà l'amichevole tra Monza e Nuova Sondrio
SondrioToday è in caricamento