rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Castionetto primo in classifica

CSI Calcio a 7, il Castionetto tenta la fuga

Nel campionato di Eccellenza del CSI Sondrio perdono colpi la Fondazione Mediolanum, sconfitta dal Campodolcino che balza al secondo post, e il Villa C7 Metior che resta fermo al palo battuto da Bar Igloo Pro Loco Traona

La penultima giornata del girone di andata regala sorprese nel Campionato di Calcio a 7 di Eccellenza targato CSI Sondrio. Moto d’orgoglio per Finarc GS Castionetto che vince in casa 4 a 2 contro l’ASD Caspoggio e allunga in testa alla classifica posizionandosi al primo posto con 28 punti. Alle sue spalle perdono colpi la Fondazione Mediolanum, sconfitta pesantemente in casa 4 a 10 dal Campodolcino che balza al secondo posto con 26 punti, e il Villa C7 Metior che resta a quota 25 punti battuto 1 a 4 da Bar Igloo Pro Loco Traona.

Vincono i malenchi del Real Magnan per 6 a 3 in trasferta sul campo dei Born To Dreams Castione, così come l’US Ardenno Buglio Ideal Caffè 3 a 2 in quel di Paniga contro l’Adda United, lo Sporting Valchiavenna che supera il Cosio Autotorino 5 a 1 e il Calcio a 7 Mese che mette a referto 3 a 2 contro i Lake’s Games Calcio a 7.

Nella classifica marcatori sempre in testa Simone Barella (Adda United) e Valerio Martinucci (Villa C7 Metior) con 18 punti.

Promozione, vincono tutte le squadre in casa

Nella quarta giornata di ritorno del Campionato di promozione, girone A, vincono tutte le squadre in casa: Grosso Impianti 3 a 2 versus Scacchi Matti, ASD Sei Campanili 3 a 1 versus AS Grosotto e finalmente sorride Webtek Rist. Al Crap che piega 8 a 4 lo Sporting Club Livigno. Riposo per Fusine Valtellina Giochi Maker. Nel girone B stesso risultato (6 a 2) per Novate Autocerfoglia contro Polisportiva Colorina e Polisportiva Andalo contro US Talamonese. Il CSI Valmasino esce vittorioso dallo scontro versus Somaggia (4 a 2 a referto), mentre il Villatico osserva il turno di riposo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CSI Calcio a 7, il Castionetto tenta la fuga

SondrioToday è in caricamento