Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vento forte e violente piogge: in arrivo un altro fine settimana di maltempo

Per la provincia di Sondrio diramata l'allerta arancione della protezione civile. Le previsioni di 3B Meteo

 

La protezione civile regionale, in previsione dell'arrivo di una perturbazione di origine atlantica sull'intero territorio lombardo, ha diramato un'allerta anche per la provincia di Sondrio. A partire dal primo pomeriggio di venerdì 2 ottobre massima attenzione per il forte vento e le violente piogge. Nello specifico l'allerta per la Valchiavenna e la Bassa e Media Valtellina, che è di entità arancione per rischio idrogeologico e vento forte, parte dalle ore 14 (codice giallo per l'Alta Valle). Attenzione anche per la violenza dei temporale (allerta di colore giallo).

allerta-2

Le previsioni di 3B Meteo

Il profondo vortice depressionario che venerdì si scaverà sulla Francia piloterà un'intensa perturbazione che nel corso del weekend coinvolgerà le nostre regioni centro-settentrionali. Dopo aver dato luogo ad un venerdì molto perturbato sulla maggior parte delle regioni settentrionali e della Toscana, sabato si trasferirà sulle regioni centrali, favorendo un miglioramento al Nord a partire da ovest. Nel corso di domenica una nuova perturbazione raggiungerà l'Italia centro-settentrionale a partire dal Nordovest. I dettagli:

Meteo sabato

La prima perturbazione si sposta verso est-sudest favorendo il subentro di variabilità sulle regioni del Nordovest con ampie schiarite su Piemonte, Liguria, ovest Emilia ed ovest Lombardia. Maltempo in intensificazione invece su Triveneto e Romagna con fenomeni anche intensi e temporaleschi su Friuli e a ridosso delle Alpi, ma in esaurimento da ovest tra pomeriggio e sera. In serata riprendono le piogge su ovest Alpi, est Liguria, alta Toscana e tra Verbano e Lombardia nordoccidentale. Temperature in calo al Nord, Sardegna e sulle centrali tirreniche, in aumento al Sud e sul medio Adriatico. 

Meteo domenica

La prima perturbazione esce di scena lasciando spazio a qualche schiarita al mattino su ovest Liguria e Val Padana, ma ne giungerà una nuova in giornata che determinerà un peggioramento al Nordovest con piogge in estensione a Alpi e Prealpi centro-orientali, Toscana, ovest Emilia, Sardegna e Triveneto e in intensificazione entro sera. Piogge fin sul Lazio entro fine giornata. Neve sulle Alpi dai 1500/1800m.

Potrebbe Interessarti

Torna su
SondrioToday è in caricamento