rotate-mobile
Attualità

Ferrovie da incubo, treno fermo 4 ore in galleria giunge a notte fonda

Da Tirano a Milano in 6 ore e mezza. Le scuse di Trenord

Che questo non fosse un buon periodo per la tratta ferroviaria Tirano-Milano lo si era capito da qualche giorno, ma quanto accaduto nella serata di lunedì 12 dicembre pare superare ogni record negativo. Partito da Tirano alle ore 20.08, il treno 2843 è giunto alla stazione di Milano Centrale attorno alle ore 2.35 del giorno successivo. Un viaggio della speranza, durato circa 6 ore e mezza, caratterizzato da un'interminabile sosta di 4 ore all'interno della galleria di Olgiate.

A raccontarlo uno dei passeggeri. "Il viaggio era andato bene fino a Lecco. Poi, nell’ultima galleria prima di Milano, il treno si è improvvisamente fermato. Il capotreno mi ha prontamente spiegato che saremmo stati fermi a lungo poiché il treno davanti al nostro si era nuovamente guastato, dopo aver bloccato la linea in mattinata ed esser stato in riparazione lungo tutto il giorno presso la stazione lecchese", racconta a SondrioToday.

"In sostanza l’attesa in galleria, senza connessione, ne possibilità di contattare l’esterno, si è protratta dalle 22:20 circa alle 01:45, momento in cui un altro treno è sopraggiunto da Milano per trainare il treno guasto", aggiunge lo sfortunato passeggero. Una vera e propria odissea che, visto l'arrivo a notte inoltrata, ha impedito alle persone scese dal treno di poter usufruire dei mezzi di trasporto pubblico per allontanarsi dalla stazione.

Il passaggio del treno 2843 presso la stazione di Monza alle ore 2.15 di martedì 13 dicembre

Dal canto suo Trenord si scusa con i viaggiatori a bordo del treno 2843 per i disagi arrecati. Dall'azienda ferroviaria assicurano che il personale di bordo, con il supporto anche di un capotreno fuori servizio presente a bordo, resosi da subito a disposizione, ha prestato assistenza ai passeggeri del treno, fornendo loro informazioni e assistenza fino all’arrivo a destinazione. Come aggiungono da Trenord, il treno è sempre stato alimentato, garantendo così illuminazione e riscaldamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovie da incubo, treno fermo 4 ore in galleria giunge a notte fonda

SondrioToday è in caricamento