Martedì, 21 Settembre 2021

Ospedale Morelli, Trabucchi: "Bene la scelta regionale ma il ripristino integrale è ancora lontano"

L'avvocato dell'Alta Valle, membro del pool giuridico, commenta la delibera di Regione Lombardia che riporta le alte specialità chirurgiche nel presidio ospedaliero sondalino: "Il ripristino integrale come prima dell'emergenza pandemica è ancora lontano. Le istituzioni vigilino". Il video

"Ospedale Morelli: il “ritorno a casa” delle tre specialità è un passo avanti ma manca ancora molto al ripristino integrale del Presidio di Sondalo". È con queste parole che l'avvocato Ezio Trabucchi, promotore del pool giurico costituito a difesa dell'ospedale dell'Alta Valle, commenta la delibera regionale che impone la ricollocazione delle alte specialità chirurgiche, Chirurgia Toracica, la Chirurgia Vascolare e la Neurochirurgia, presso il Morelli.

"Le Istituzioni locali sono chiamate nuovamente a vigilare e sollecitare la Regione Lombardia al rispetto degli impegni assunti. Il risultato è ancora lontano, cioè il ripristino integrale di quello che era l'ospedale Morelli prima dell'emergenza pandemica. Piena fiducia nei confronti della Direzione Generale Welfare, un po’ meno dell’azione della Giunta Regionale" ha concluso Trabucchi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Ospedale Morelli, Trabucchi: "Bene la scelta regionale ma il ripristino integrale è ancora lontano"

SondrioToday è in caricamento